Disturbi d’ansia e fobie
Dolore cronico
Rabbia
Disturbi psicosomatici
Disfunzioni sessuali
Burnout professionale
Violenza nelle relazioni intime

Terapia cognitivo-comportamentale

Una forma di psicoterapia con efficacia validata

Filosofia del trattamento

Una attiva acquisizione di abilità da parte del paziente

Psicologa Psicoterapeuta
Elena Grilli
Riceve in Ancona e Chiaravalle
Psicoterapeuta per l’età adulta, in particolare rispetto a problematiche d’ansia, di depressione, di gestione dello stress, disturbi sessuali e psicosomatici, violenza sulle donne.

La dott.ssa Elena Grilli si è specializzata in psicoterapia presso l’Istituto Walden Laboratorio di scienze comportamentali di Roma, con una tesi sulla fibromialgia, approfondendo i fattori cognitivi e comportamentali che sottostanno ai meccanismi di acutizzazione e cronicizzazione del dolore reumatico.
Dal 2006 collabora con il Centro anti-violenza provinciale di Ancona “Donne e Giustizia”, dove svolge attività di prima accoglienza e consulenza psicologica finalizzata alla progettazione di un piano di uscita dalla violenza delle donne che subiscono maltrattamenti familiari e al sostegno emotivo nella difficile sfida di riappropriarsi della propria vita nella direzione dell’autodeterminazione. Dal 2013 è coordinatrice dell’equipe del centro anti-violenza.

Dal 2012 è consulente della casa rifugio “Zefiro” di Ancona, per donne che hanno subito violenze da un partner o ex partner. Ha partecipato in veste di relatrice a vari eventi formativi sulla violenza domestica rivolti ad operatori ed operatrici del settore.
Ha in passato collaborato con il Centro di Salute Mentale e con il Consultorio familiare di Ancona, svolgendo attività psicodiagnostica, colloqui di valutazione e di sostegno, training di rilassamento muscolare progressivo.
Ha collaborato per oltre sette anni con il CRRDD (Centro Regionale di Ricerca e Documentazione sulle Disabilità) della Regione Marche.

News
  • Il perfezionismo

    Ma il perfezionismo, è sano e desiderabile perché assicura risultati elevati e grande affidabilità, oppure è autodistruttivo e conduce a delusioni, insoddisfazione e depressione?

  • Depressione

    La depressione è un problema molto comune: la maggior parte delle persone si sente giù di umore, in particolare quando alle prese con fasi critiche della propria vita o con eventi stressanti.

  • Tecniche comportamentali al servizio della sicurezza

    Articolo di Elena Grilli pubblicato nel 2013 su “Psicoin”.

    Lavorando con donne che subiscono prolungate e reiterate violenze in una relazione sentimentale, emerge in modo sistematico la questione della sicurezza, minacciata e da tutelare, prima di qualunque altro intervento.

  • Dolore cronico

    La psicoterapia cognitivo-comportamentale non entra nel merito delle cause dei disturbi che procurano dolori cronici, come ad esempio la fibromialgia, né pretende di guarirli, ma, come dimostrato da molti studi sull’efficacia, è in grado di incidere in modo significativo sulla qualità della vita di una persona con dolore cronico.