È opinione diffusa che le persone single sono destinate ad essere infelici e depresse nella loro vita. Ma è davvero così?

La pressione al matrimonio e al “vissero per sempre felici e contenti” l’abbiamo sentita tutti/e. Molta parte della produzione letteraria e cinematografica sembra suggerire esattamente questa idea: trovare l’amore della vita e sposarlo è rappresentato come il massimo della realizzazione personale e garanzia di felicità.  Ci sono anche molti studi scientifici che collegano il matrimonio con la salute ed il benessere delle persone.

La psicologa sociale Bella DePaulo, dell’Università della California, grazie alle sue ricerche iniziate negli anni ’90, infrange questa credenza diffusa. Ci sono molte persone che sono single, alcuni in attesa della “persona giusta”, ma altri felici della loro libera scelta di essere e rimanere tali.

Per prima cosa, essere single non vuol dire essere soli. Anzi. Le ricerche sembrano indicare che, mentre gli sposati tendono a relazionarsi soprattutto all’interno del proprio nucleo, i single appaiono più “connessi” con la famiglia allargata, gli amici, i vicini e i colleghi di lavoro.

Sul piano della realizzazione personale, i single sono maggiormente tesi alla ricerca di un lavoro pienamente gratificante e significativo per loro, oltre ad essere più propensi alle attività di volontariato.

È inoltre più facile che un single percepisca un senso di crescita psicologica e si sviluppi in quanto individuo, e dovendo cavarsela più spesso da solo, è più autosufficiente, con una maggiore fiducia in se stesso, e meno propenso a sperimentare momenti di scoraggiamento.

E quindi, sostiene DePaulo, “molte delle cose terribili che si dice debbano accadere ai single, non trovano riscontro nella ricerca.”

È vero che molte persone traggono benefici dal matrimonio. Tuttavia le persone sono diverse, e ciò che porta benefici ad alcuni, non ne porta ad altri. Insomma, non c’è uno status migliore dell’altro. La verità è che non esiste una strada maestra per la felicità e la vita dei single può essere davvero molto piacevole, intensa e piena di significato.