Con il crescere delle responsabilità e la necessità di affrontare nuove sfide, un rapporto può cambiare le dinamiche tra partner. Il conflitto può ruotare intorno alla gestione economica familiare, la sessualità, la genitorialità oppure l’infedeltà. Questi conflitti possono condurre le persone a sentirsi disconnesse emotivamente tra loro, cariche di risentimento, arrabbiate, frustrate oppure non apprezzate.

La terapia di coppia è utile per chi desidera recuperare una intimità che è andata perduta, una fiducia messa alla prova, una capacità di capirsi che si è logorata nel tempo, un’alleanza educativa nei confronti dei propri figli. Entrambi i partner possono, in uno spazio di mediazione, portare le proprie istanze e bisogni, fare richieste all’altro e addivenire a degli obiettivi comuni da perseguire insieme. È possibile lavorare sulle abilità comunicative della coppia, rafforzando così l’intesa e la complicità.

 

La terapia di coppia proposta presso questo studio NON fa discriminazioni legate all’orientamento sessuale dei due partner.

 

Approfondisci la psicoterapia dei disturbi sessuali.